I benefici del trattamento Shiatsu: scopri quali sono

Quali sono i benefici del trattamento Shiatsu?
Quali sono le patologie da trattare con questa disciplina.
Esistono controindicazioni? Te lo spieghiamo in questo articolo

Cos'è il trattamento Shiatsu?

Spesso ti sarai chiesto che differenza c'è tra un normale massaggio e il trattamento Shiatsu.
La differenza è sostanziale: il massaggio Shiatsu è un metodo di digitopressione di origine giapponese, una terra ricca di tradizioni e senso del sacro. Da essa ha preso la sua ritualità e la tecnica, l'operatore infatti nel suo percorso impara con pazienza e disciplina ad unire la tecnica, l'intuizione e la conoscenza.
Vuoi approfondire l'argomento? Leggi di più sul trattamento shiatsu

La tecnica del massaggio Shiatsu

La parola Shiatsu significa letteralmente pressione (atsu), effettuata con le dita (shi), le mani, i gomiti e le ginocchia su determinati punti (tsubo) al fine di riequilibrare l'energia (ki) lungo i meridiani.
E' una tecnica molto antica e risale circa al XX secolo.
La sua concezione energetica è anche la base della medicina cinese tradizionale.

I benefici del trattamento shiatsu

I benefici del trattamento Shiatsu

Quali sono i benefici dello shiatsu e le controindicazioni?
Sicuramente te lo sarai chiesto anche tu.
Lo Shiatsu ha lo scopo di andare a riequilibrare il corpo in profondità, una tecnica che lavora non sono sul dolore, sul fastidio ma soprattutto sull'interiorità e l'armonia di una persona.
Potrebbe essere la giusta soluzione per alleviare l'ansia, lo stress, ridurre i sintomi di sbalzi d'umore e depressioni.
Aiuta nel caso di problematica legate alla testa, al collo, alla cervicale, alla schiena, al dorso, alle articolazioni.
Anche in caso di contratture da attività sportiva può essere una buona soluzione.

Migliora moltissimo il rilassamento delle rigidità e delle tensioni, migliora il portamento e la postura, può potenziare le capacità motorie e migliorare i traumi subiti.
Aumenta la conoscenza e il controllo del corpo.
Aiuta a ripristinare il livello e l'equilibrio energetico del corpo.
In caso di seri problemi o malattie si consiglia di consultare il medico.
Non ci sono casi sconsigliati ma se avete delle patologie serie vi consigliamo di valutare bene e di informare subito l'operatore che si appresterà a trattarvi.
Ultimo consiglio che forse vi sembrerà banale ma per noi non è mai da tralasciare, affidatevi alle mani di professionisti o studenti seguiti.
Una seduta deve essere sempre eseguita con criterio.
Un trattamento shiatsu non sarà mai uguale all'altro e sopratutto varia molto in base alla persona che lo esegue.
Non cambiamo e ogni volta il nostro corpo da messaggi diversi.

Sai che abbiamo già programmato l'Open Week-End 2018?
Puoi prenotare subito e partecipare gratuitamente!

le controindicazioni del trattamento shiatsu

VUOI INTRAPRENDERE ANCHE TU IL PERCORSO DELLO SHIATSU?

Chiamaci, risponderemo a ogni tua curiosità!
Contattaci!

Commenti chiusi