La respirazione. Quanto è importante per stare bene?

E' una cosa che facciamo per necessità, senza pensarci..
Eppure è costante e spesso non proprio controllata.
Come respiriamo durante la nostra giornata?
Come controlliamo il nostro atto respiratorio?
Cosa succede se respiriamo in maniera corretta?

Tecniche di respirazione:

Respirare è la cosa più potente e naturale che facciamo ogni giorno.
E' un piccolo filo, invisibile, che collega la mente al corpo e perciò é in grado di influenzare reciprocamente l'una e l'altra.
Attraverso semplici e facili pratiche possiamo ricaricarci di energia e eliminare lo stress, ma soprattutto ritrovare la giusta concentrazione.

1. Respira per ricaricarti
Iniziare la giornata con l’attività sportiva è il modo migliore per stare bene.
Mettere in moto il proprio corpo, dopo un riposo ristoratore, regala energie, motiva, mette di buon umore ma soprattutto é un piccolo gesto per fare qualcosa per sé ogni giorno.
Come?
Inizia con una passeggiata: camminare e respirare, le cose che facciamo in maniera più semplice e automatica.
E' un ottimo allenamento per il corpo ma anche per sincronizzare il corpo con il respiro.
E' un metodo che permette di ottenere moltissimi benefici:

- maggior energia.
- maggiore controllo del nostro stato d’animo.
- un incremento della lucidità mentale.

Prova in particolare con questo esercizio:
Cammina fino ad ottenere il ritmo giusto,
inizia con delle brevi respirazioni consecutive e sincronizzale con i tuoi passi.
Continua così per qualche minuto, massimo 5.
I risultati saranno immediati e un leggero senso di benessere e euforia ti travolgerà!

La respirazione

2. Respira per concentrarti
Respirare è una delle migliori tecniche di meditazione e concentrazione.
Concentrarsi su di essa permette di svuotare la mente, la sua ritmica ti fa svuotare la mente e ti regala la giusta concentrazione.
Fai questo esercizio: prima di un lavoro importante, una sessione di studio o un esame concentrati sul respiro.
Per 5 minuti lascia che la sua mente si concentri solo sul respirare e espirare.

Qualsiasi altro pensiero si affaccia nella tua mente, scaccialo,
solo espirare e inspirare,
così per un pò di minuti.
Osserva i tuoi pensieri in modo sempre più distaccato, si allontaneranno più piano da te e il tuo focus sarà sempre più il tuo respiro.
Grazie a questo esercizio migliorerà la tua concentrazione, memorizzazione e l'apprendimento.

3. Respira per rilassarti
Respirare correttamente ci permette di controllare molto di più il nostro stato d'animo.
E' definita da tanti il metodo migliore per combattere lo stress.
Un tipo di respirazione, in particolare, può aiutarti in questo compito:
la respirazione diaframmatica.

Fai questo esercizio: siediti in una zona della tua casa molto tranquilla,
incrocia le gambe, poggia la mano destra sul tuo addome e la sinistra sul petto.
Respira e concentrati ad emettere respiri profondi.
Controlla con la mano il movimento dell'addome e con la mano sinistra tieni immobile il petto.
In 5-10 minuti allieverai i tuoi pensieri.
Dedicati a questa pratica più volte durante il giorno: fallo in momenti estemporanei, mentre sei in viaggio, stai lavorando, o guardando un film.
I benefici di tutto ciò saranno sorprendenti!

Per apprendere tutte queste tecniche..
e molte altre ancora, iscriviti ai nostri corsi.
Lo shiatsu è un percorso che inizia da noi stessi!

VUOI ISCRIVERTI AL PROSSIMO CORSO

Ti piacerebbe intraprendere il percorso dello Shiatsu!
Tante promozioni pensate per te!
Contattaci!